Cinque amici di 21 anni e tanta passione per la cucina molecolare: la storia dell’Azoto

Ogni ristorante ha la sua storia ed oggi te ne raccontiamo una che arriva dritta dritta dal futuro perchè parla di ….cucina “molecolare”.
E tutto diventa ancora più affascinante se si considera che dietro questo particolare progetto ci sono 5 amici la cui età media è di 21 anni. Si, proprio cosi, 5 ragazzi mossi da una incredibile passione per la cucina innovativa danno vita all’Azoto, il primo ristorante di cucina molecolare a Torino. A pochi passi dal centro e nei pressi dello splendido Parco del Valentino, qui si servono raffinate specialità gourmet dal sapore davvero unico. Ed il tocco distintivo – come ci dice lo chef Alessandro Signoriello – sta proprio nell’utilizzo del gas Azoto, capace di raffreddare in tempi velocissimi qualsiasi elemento.
Imprenditori giovani, ma con tanta, tantissima professionalità, che dimostrano sia dietro i fornelli che nel campo della comunicazione. I ragazzi infatti hanno scelto proprio Dealalala, innovativo e vincente come loro, per raccontarsi e proporre le loro iniziative promozionali. Oggi, infatti, su Dealalala trovi uno sconto del 30% valido sul menù alla carta. Vai sull’app, scarica gratis il buono e poi prenota la tua cena speciale di stasera.